Cerca nel blog

martedì 6 luglio 2010

Guardami negli occhi (30/6)


Guardami negli occhi...
ripercorriamo insieme il tempo a ritroso
...indietro di un' anno
...indietro di un' anno
...indietro
ecco una ragazzina,
una ragazzina che pattina sul ghiaccio,
leggera, silenziosa, solitaria
due occhi da cerbiatta ma...
si nota, che traboccano di "perché"...
Forse, la sua giovane vita é già in salita...
Non ho saputo resistere...
non credo di poter rispondere a nessuno dei suoi perché.
Ho rotto la sua barriera ...forse non dovevo
ma volevo guardare da più vicino...
dentro quegl' occhi ...con prudenza.
Solo una mano... se poi, lei vorrà...
potrà stringerla.
Ora torniamo al presente e...
ti stringo le mani, ti bacio.
Ti guardo negli occhi e ti auguro Buon Compleanno.

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Sì, quella ragazzina ti guardava da tempo e finchè ha potuto ti ha stretto la mano e attraverso di lei ha ricevuto la conferma di ciò che credeva tu fossi. Ha continuato a farlo nell'anima per anni. Non sa perché, ma non è mai riuscita a rassegnarsi e quando ci ha provato, è finita malamente. Ora, in questo presente mi lascio stringere da te e ti svelo un segreto...non sono mai stata in grado di amare nessun altro come te perché ti sei insediato in una parte del mio cuore e li hai abitato tutti questi anni. TI AMO

    RispondiElimina